ELEZIONI POLITICHE 4 MARZO 2018

Voto a domicilio e Orario di apertura straordinario dell'Ufficio Elettorale dal 2 al 4 Marzo per rilascio tessera elettorale.

Il Consiglio dei ministri ha fissato la data delle prossime elezioni politiche nazionali il 4 marzo 2018, con successiva prima convocazione dei due rami del Parlamento il 23 marzo.

Gli elettori affetti da grave infermità che non possono spostarsi da casa per effettuare la consuenta espressione del voto presso il seggio elettorale possono attivare la procedura del voto a domicilio, ovvero possono votare presso la propria dimora.

 

 

  •  VOTO A DOMICILIO

Si richiamano le disposizioni della legge 7 maggio 2009, n. 46 recante modifiche all'articolo 1 del decreto legge 3 gennaio 2006, n.1, convertito con modificazioni, dalla legge 27 gennaio 2006, n. 22, in materia di ammissione al voto di elettori affetti da gravi infermità, che ne rendano impossibile l'allontanamento dall'abitazione.

Possono essere ammessi al voto domiciliare:

 a) gli elettori affetti da gravi infermità che si trovino in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali tali da impedirne l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano;
 b) gli elettori affetti da gravissime infermità, tali da impedire l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano anche con l’ausilio del servizio di trasporto predisposto dal Comune per facilitare il raggiungimento del seggio elettorale da parte di elettori disabili.

A tal fine gli elettori interessati devono far pervenire al Sindaco del Comune, nelle cui liste elettorali sono  iscritti, apposita dichiarazione attestante la propria volontà di esprimere il voto presso l'abitazione in cui dimorano, non oltre il ventesimo giorno antecedente la data della votazione, cioè non oltre lunedì 12 febbraio 2018.

La domanda di ammissione al voto domiciliare, in carta libera, deve indicare l'indirizzo dell'abitazione in cui l'elettore dimora e, possibilmente, un recapito telefonico. Deve essere inoltre corredata di copia della tessera elettorale e di idonea certificazione sanitaria, rilasciata da un funzionario medico designato dai competenti organi dell'Azienda sanitaria locale in data non anteriore  al 45esimo giorno antecedente la votazione (18 gennaio 2018).

Tale certificazione medica dovrà riprodurre l’esatta formulazione normativa, attestando quindi la sussistenza, in capo all’elettore, delle condizioni di infermità di cui al comma 1, dell’articolo 1 della legge 46/2009, con prognosi di almeno 60 giorni decorrenti dalla data di rilascio del certificato, ovvero delle condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali. Inoltre il certificato potrà attestare l’eventuale necessità del cosiddetto accompagnatore  per l’esercizio del voto.

 

  • TESSERE ELETTORALI: apertura straordinaria ufficio Elettorale.

Si invitano gli elettorali a verificare lo stato della propria Tessera elettorale. In caso di smarrimento o di esaurimento degli spazi è possible presentare richiesta per una nuova tessera elettorale  negli orari di apertura al pubblico dell'Ufficio elettorale.

Dal lunedì al sabato, dalle ore 8.30 alle 13.00  e il Giovedì anche nel pomeriggio, dalle ore 15.00 alle 18.00.

Orario di apertura straordinario dell'Ufficio Elettorale nei giorni antecedenti alle elezioni per il rinnovo della Camera dei Deputati e del Senato della Repubblica e durante le operazioni di voto.

  • Venerdì 2 Marzo:       orario continuato dalle 9.00 alle 18.00;
  • Sabato 3 Marzo:        orario continuato dalle 9.00 alle 18.00;
  • Domenica 4 Marzo:  orario continuato dalle 7.00 alle 23.00.

 

  • VERIFICA VALIDITA' CARTA D'IDENTITA'

Invitiamo i cittadini a controllare la scadenza del proprio documento d’identità.
La carta d’identità è documento necessario per l’esercizio del voto in occasione delle prossime consultazioni elettorali del 4 marzo p.v., in quanto va presentata al seggio per l'identificazione personale.

Ricordiamo che è in vigore il rilascio della C.I.E. (Carta di Identità Elettronica) da richiedere in Comune e rilasciata dal Ministero competente entro i successivi sei giorni lavorativi decorrenti dalla data di richiesta.

Le richieste di emissione delle Carte d’identità elettronica sono di competenza dell’Area Servizi alla Persona – Ufficio Relazioni con Pubblico – presso il Palazzo comunale, via Piave, 5.

L’URP accoglie le richieste di emissione delle CIE nei giorni seguenti:

  • Martedì 8.30 – 13.00;
  • Giovedì 8.30 – 13.00  # 15.00 – 18.00;
  • Sabato  8.30 – 13.00.

 

  • CERTIFICAZIONE DI ISCRIZIONE NELLE LISTE ELETTORALI E ALTRI ADEMPIMENTI CONNESSI ALLA PRESENTAZIONE DELLE CANDIDATURE.

Gli uffici elettorali dei comuni italiani sono impegnati in diverse attività amministrative al fine di rendere possibile ai cittadini l'esercizio del diritto di voto in occasione delle elezioni per il rinnovo della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica. A tal fine l'Ufficio elettorale del nostro comune osserverà un orario di apertura al pubblico più lungo in prossimità di alcune scadenze amministrative relative agli adempimenti elettorali.

Nel mese di Gennaio l'uffico elettorale amplierà l'orario di apertura al pubblico per il rilascio dei certificati di iscrizione nelle liste elettorali* e per gli altri adempimenti relativi alla presentazione delle candidature.

Orario di apertura dell'Ufficio Elettorale per il rilascio dei certificati di iscrizione nelle liste elettorali.

 Giovedì 25 Gennaio:  ore 8.30 - 13.00 // 15.00 - 18.00

 Venerdì 26 Gennaio:  ore 8.30 - 13.00 // 15.00 - 18.00

 Sabato 27 Gennaio:   ore 8.30 - 13.00 // 15.00 - 18.00

 Domenica 28 Gennaio:  Orario continuato 8.00 - 20.00

 Lunedì 29 Gennaio:        Orario continuato 8.00 - 20.00

 

*Certificato di iscrizione nelle liste elettorali

Cosa è
E' il certificato che attesta l' iscrizione del richiedente nelle liste elettorali del comune di residenza. Per i cittadini italiani residenti nel territorio comunale l'iscrizione nelle liste elettorali avviene d'ufficio in presenza dei requisiti necessari per il godimento dei diritti politici (compimento della maggiore età, mancanza di cause ostative quali dichiarazione di fallimento, sottoposizione a misure di sicurezza detentive, a misure di prevenzione o a libertà vigilata, interdizione dai pubblici uffici). Per i cittadini stranieri appartenenti alla comunità europea l'iscrizione nelle apposite liste elettorali aggiunte per le elezioni europee o per le elezioni comunali avviene sempre su richiesta.

Quando serve
E' necessario per presentare la propria candidatura in qualsiasi consultazione elettorale, sia politica che amministrativa, e deve essere allegato alla lista dei candidati in sede di presentazione della stessa. Il certificato di iscrizione nelle liste elettorali è inoltre necessario in occasione della raccolta di sottoscrizioni a sostegno delle proposte di referendum, di iniziativa legislativa popolare e di presentazione delle candidature alle elezioni. In questa ipotesi i promotori della raccolta (candidati, gruppi politici, ecc.) debbono presentare le liste dei sottoscrittori all'Ufficio Elettorale e hanno diritto di ottenere i relativi certificati di iscrizione alle liste elettorali, anche in forma collettiva, nel termine improrogabile di 24 ore dalla richiesta (48 in caso di referendum popolare).

Ultimo aggiornamento: Ven, 16/02/2018 - 14:10