Servizio Civile Regionale

Pubblicato
Data di scadenza

Un'opportunità per 14 giovani nell'ambito di tre progetti attivati dall'Unione di Comuni ValdarnoeValdisieve. Candidature aperte fino al 2 Marzo 2018.

Saranno 14 i giovani selezionati da impiegare nei tre progetti di servizio civile regionale attivati  dall'Unione di Comuni Valdarno&valdisieve in ambito bibliotecario, forestale ed interculturale. Altre possibilità di Servizio Civile a Firenze e su tutto il territorio regionale (consulta il bando).

Nello specifico, secondo quanto previsto dal Decreto n. 19389 del 27/12/17 (in allegato da pag. 27 a 70), sono attiviti 3 progetti che prevedono la collaborazione di un totale di 14 giovani, così suddivisi:

 

Scarica i tre progetti e prendi visione di tutte le informazioni utili a valutare una candidatura:  sedi dei progetti, attività da svolgere da parte dei giovani selelzionati, aspetti organizzativi, ecc.

Le domande dovranno pervenire entro e non oltre le ore 14.00 del 02/03/2018 direttamente all ente Unioni di Comuni Valdarno e Valdisieve seguendo la procedura on line sul sito del Giovani Sì della Regione toscana.  Accedi al form di compilazione della domanda cliccando qui. Scarica il file con le Istruzioni per la compilazione della domanda online.

La domanda dovrà essere corredata da curriculum vitae debitamente datato e firmato in forma autografa.

Per tutte le info relative alla presentazione della domanda consultare  l'art 4  dell'avviso. (Allegato b del Decreto n.19389 della Regione Toscana del 27 dicembre 2017).

Sul sito della Regione Toscana, nella sezione dedicata ai cittadini, nonchè sul sito www.giovanisi.it sarà pubblicato il presente Avviso con gli elenchi dei progetti finanziati ed il link degli enti titolari dei progetti medesimi per avere informazioni specfiche sui singoli progetti.

Il compenso corrisposto mensilmente ai giovani è pari ad € 433,80.

Per qualiasi informazione relativa ai tre progetti dell'Unione sopra citati potete contattare il numero 055/8396646.

Ultimo aggiornamento: Lun, 19/02/2018 - 09:24