Agevolazioni Servizio Idrico Integrativo

Agevolazioni Servizio Idrico Integrativo

Ufficio: U.O. Servizi Educativi Culturali e Sociali
Referente: Elena Cheli
Responsabile: Tiziano Lepri
Indirizzo: Via Piave, 5 - 50068 Rufina (FI)
Tel: 055 8396532/533/537
Fax: 055 / 8397082
E-mail: e.cheli@comune.rufina.fi.it
Orario di apertura: Martedì, giovedì e sabato dalle ore 8,30 alle ore 13,00. Il giovedì dalle ore 15,00 alle 18,00. Nei mesi di luglio e agosto è sospesa l'apertura pomeridiana del giovedì

Descrizione

A partire dal 2 maggio 2019 e fino al 15 giugno 2019 i residenti nel Comune di Rufina possono presentare domanda per chiedere l'assegnazione di rimborsi economici della tariffa del servizio idrico esclusivamente per l'abitazione di residenza.

E' possibile presentare una sola domanda per nucleo familiare. Il nucleo familiare è quello risultante dalla stato di famiglia anagrafica. Pertanto il nucleo familiare del richiedente è quello composto dal richiedente stesso e da tutti coloro che, pur non essendo legati da vincoli di parentela, risultano iscritti nello stato di famiglia anagrafico. Fa parte del nucleo anche il coniuge non legalmente separato con altra residenza e le persone a carico ai fini IRPEF. Il nucleo anagrafico deve corrispondere al nucleo riportato nell'ISEE. Eventuali differenze devono essere motivate in sede di presentazione dell'istanza.

 

Modalità di richiesta

La richiesta deve essere rinnovata annulmente.

Requisiti del richiedente

Possono essere ammessi a presentare domanda di rimborso i cittadini che, alla data di pubblicazione del presente bando, sono in possesso dei seguenti requisiti:

  • residenza nel Comune di Rufina;
  • titolarità di fornitura domestica residente individuale o nel caso di utenze aggregate (es. condominiali) residenza presso il corrispondente indirizzo di fornitura;
  • sono ammessi al beneficio gli inquilini che sostengono la fornitura dell'acqua intestata al locatore/comodante relativamente all'abitazione in cui si ha la residenza;
  • regolarità con il pagamento dei consumi per l'anno 2015, a meno che tutta la morosità non venga sanata prima della presentazione della domanda;
  • possesso di un Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE Ordinario), in corso di validità, del nucleo familiare, calcolato ai sensi del DPCM 159/2013 e ss.mm..ii .non superiore ad  € 14.500,00  o non superiore ad € 16.500,00 purchè in presenza di una delle seguenti condizioni:
  • a) nucleo familiare numeroso, composto da almeno 5 persone
  • b) nucleo familiare composto esclusivamente da ultra sessantacinquenni
  • c) nucleo familiare in presenza di persone con attestazione di handicap o invalidità uguale o superiore al 67%;
  • In caso di ISEE pari a 0 (zero) l'ammissibilità della domanda è possibile soltanto in presenza di autocertificazione circa la fonte di sostentamento da parte del soggetto interessato o di chi presta l'aiuto economico.
  • per nuclei con 4 o più figli il valore dell'ISEE aumenta fino a 20.000,00.

Documentazione da presentare

- Domanda di agevolazione

- Attestazione ISEE

 

FEEDBACK



Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *