Assegno di maternità

Assegno di maternità

Ufficio: U.O. SERVIZI EDUCATIVI CULTURALI SOCIALI BIBLIOTECA E SPORT
Referente: CATIA FARINI
Responsabile: ANGELA ROMBENCHI
Indirizzo: VIA PIAVE 5 - 50068 RUFINA
Tel: 055/8396537
Fax: 055/8397082
E-mail: servizi.sociali@comune.rufina.fi.it
Orario di apertura: MARTEDI' E SABATO: 8,30 - 13,00/ GIOVEDI': 8,30-13,00 e 15,00-18,00

Descrizione

L’assegno di maternità è un contributo economico concesso dal Comune di residenza per la nascita di un figlio, per ogni minore adottato oppure in affidamento preadottivo.

Modalità di richiesta

COME FARE PER RICHIEDERE IL CONTRIBUTO

Per richiedere l’assegno è innanzitutto necessario recarsi presso un centro di assistenza fiscale (CAAF) per effettuare la dichiarazione sostitutiva unica che contiene tutti i dati relativi ai redditi ed ai patrimoni del nucleo familiare. Sulla base delle informazioni contenute nella dichiarazione, viene calcolato l’Indicatore della Situazione economica (ISEE) e viene rilasciata un’attestazione dell’ISEE valida fino al 15 gennaio dell'anno successivo.

 

Requisiti del richiedente

Possono presentare domanda le madri in possesso dei
seguenti requisiti:
• cittadinanza Italiana;
• cittadinanza di uno Stato appartenente all’Unione Europea;
• titolare dello status di asilo politico o di protezione sussidiaria;
• titolare del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo;
• titolare della carta di soggiorno per i familiari del cittadino comunitario;
• titolare della carta di soggiorno permanente per i familiari non aventi la cittadinanza di uno Stato membro;
• essere in attesa del rilascio del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o delle carte disoggiorno suddette, subordinato ad effettivo rilascio;
 
• residenza anagrafica nel Comune di Rufina;
 
• assenza di trattamento previdenziale della indennità di maternità (qualora l’indennità mensile corrisposta sia inferiore a € 338,89 le lavoratrici interessate possono avanzare richiesta per la concessione della quota differenziale).
 
• indicatore della situazione economica ISEE del nucleo familiare non superiore ad € 16.954,95:
 
in alternativa, in assenza della madre la richiesta può essere presentata da:
• l’adottante non coniugato e altri soggetti a cui è affidato il minore con provvedimento del giudice;
• i padri con bimbi abbandonati dalla mamma;
• gli affidatari esclusivi

Costi

IL SERVIZIO E’ GRATUITO

Tempi

L'erogazione dell'assegno, da parte dell'Inps, è prevista entro circa 45 giorni dalla data di ricezione dei dati trasmessi dai Comuni.

Informazioni

CAAF CONVENZIONATI CON IL COMUNE DI RUFINA

CAAF C.G.I.L.- CENTRO SERVIZI
PONTASSIEVE -  VIA TANZINI 29     – TEL. 055/8367134
RUFINA                -  V.LE DUCA DELLA VITTORIA, 19

CAAF C.I.S.L.
PONTASSIVE - VIA F. LONDRA, 6 – TEL. 055/8313599 -055/8313007

STUDIO TRE
RUFINA  - VIA PIAVE,  24 – TEL. 055/8398202

 

FEEDBACK



Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *